Antipasti veloci e semplici da parare

Buongiorno cari amici, oggi vi presentiamo due facili ricette per preparare un antipasto dipico della cucina siciliana freso e delizioso.

Frittella

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:6 carciofi, 1 chilo di fave fresche, 300 grammi di piselli, 1 cipolla,30 grammi di burro, olio di oliva extravergine, sale e pepe q.b., alcune foglie di menta.
Tagliate i gambi dei carciofi, staccate le foglie esterne dure, tagliate a metà altezza, mondate le fave.
Fondete il burro in un tegame con l’olio; unite la cipolla finemente tritata e fate rosolare. Aggiungete le fave, i piselli ed i carciofi, lasciando cuocere per circa 20 minuti allungando con acqua di tanto in tanto. Salate e pepate. A fine cottura guarnite con foglie di menta. Lasciate riposare e servite in tavola la frittella tiepida o fredda.

Maccu di fave

INGREDIENTI PER 4 PERSONE: 500 grammi di fave secche sgusciate, 1 mazzo di bieta, 1 cipolla, olio di oliva extravergine, sale e pepe q.b.
Fate ammorbidire le fave secche ponendole dentro un tegame con l’acqua e lasciate riposate per circa 12 ore. In un tegame fate appassire la cipolla tritata con olio di oliva ed aggiungete le fave scolate. Fare insaporire e portate a cottura ( in 20 minuti) aggiungendo dell’acqua calda di tanto in tanto. Schiacciatele con una forchetta fino a farle diventare una purea. Nel frattempo pulite la bieta e lessatela a parte. Mentre cuoce, rimettete nel tegame la purea di fave, aggiungete l’olio,sale e pepe ed amalgamate tutto. Sistemate le fave dentro una zuppiera ed unite la bieta lessata e tagliata a pezzetti. Condite con olio crudo e servite.